Prodotti

FORME DAL DESIGN INNOVATIVO PER UNA SICUREZZA INTEGRALE

Ditec Qik è la barriera automatica dalle prestazioni elevate, sinonimo di lunga durata: testate per oltre 1 milione di cicli, hanno una velocità di apertura fino a 2 sec (apertura 90°) integrandosi perfettamente in qualsiasi contesto.

È disponibile in 3 versioni: una versione 230 Vca da 3,5 metri e due versioni da 24 Vcc per passaggi utili rispettivamente fino a 5,8 e 7,6 m. Il sistema ad encoder a bordo dei modelli a 24 Vcc garantisce una perfetta sicurezza nell’uso consentendone il controllo delle velocità e una regolazione costante delle forze d’impatto, nonché una rilevazione immediata degli ostacoli rallentamenti. La gamma Ditec Qik risponde pienamente alle Direttive Europee.

Struttura pulita e attenzione ai dettagli, per servizi intensi

Tutti i rivetti sono in acciaio inox senza saldature per resistere nel tempo mantenendo inalterate le proprie caratteristiche.Il riduttore in alluminio presso fuso in un unico blocco garantisce maggior semplicità di montaggio, maggior durata e pulizia.

Testata per oltre un milione di manovre

Il sistema di riduzione a basso sforzo garantisce un numero elevatissimo di manovre. Il test ha superato brillantemente 1.500.000 manovre.

Accesso in tutta sicurezza

Le barriere Ditec Qik, debitamente abbinate ai sistemi di controllo LAN, risolvono il problema dell’accesso ed assicurano una notevole facilità di utilizzo.Per il personale dipendente oppure per la clientela più importante, si può scegliere il telecomando, i tradizionali selettori a chiave o a tastiera, il sistema a “transponder LAN” o il sistema a “gettone”, che abilita il passaggio per una sola volta. Questa è una valida soluzione per gli hotel, gli alberghi, i centri sportivi, i negozi oppure i ristoranti, praticati da utenti che necessitano di passaggi provvisori, rapidi e semplici.

Anche il sistema a “spira magnetica” è indubbiamente semplice e funzionale. Il rilevatore, posizionato sul selciato, attiva l’apertura automatica della barriera d’uscita quando il veicolo vi transita sopra, favorendo il deflusso regolare dei mezzi ed eliminando le fastidiose code.

PIENA CONFORMITÀ ALLE NORME E ALLE DIRETTIVE UE
Brochure

Manuale tecnico automazione


Manuale tecnico quadro elettronico



Capitolati
L'automazione può essere completata con i dispositivi di comando, controllo e sicurezza Ditec

QIKB37: braccio ellittico in alluminio, L = 3700 mm (Qik 4/7)

QIKB50: braccio ellittico in alluminio, L = 5000 mm (Qik 4/7)

QIKB60: braccio ellittico in alluminio, L = 6000 mm (Qik 7)

QIKC40: braccio tondo in alluminio, L = 3975 mm (Qik 80)

Facili da scegliere, gli accessori specifici Ditec Qik:

QIKBG: giunto per braccio ellittico (Qik 4/7)

QIKM1 - QIKM2 - QIKM3 - QIKM4: molle (Qik 4/7)

QIKM5): molla blu (Qik 80

QIKZ: piastra di base con zanche (Qik 4/7)

QIK80Z: piastra di base con zanche (Qik 80)

QIKGR: siepe in alluminio L=2000 mm, verniciata rosso/bianco

QIKSN: snodo per braccio ellittico (Qik 4/7)

SBU: scheda per la gestione della ricarica delle batterie da rete elettrica o da pannelli fotovoltaici (Qik 4/7)

QIKLUX: kit luci

QIKC: kit 10 catarifrangenti

QIKAF: appoggio fisso - da fissare a terra

QIKAFE: appoggio fisso con blocco elettromagnetico

QIKAM: appoggio mobile - da fissare al braccio

QIKAFZ: zanche di fissaggio appoggio QIKAF

M1QKC7: modulo memoria per funzioni speciali parcheggio

BATKH: kit batterie per barriera 24 Vcc (Qik 80)

MD2: modulo display per diagnostica e gestione evoluta (Qik 80)

Per altri accessori generici consulta la sezione dedicata.

Ti interessa questo prodotto?